Barricata

[…]
La gente, in genere, pensa solo a stare tranquilla, a vivere bene entro i limiti prestabiliti senza protestare. Il suo scopo nella vita è costruirsi una carriera, farsi una famiglia, fare la spesa il sabato in un centro commerciale.

Noi occupiamo autostrade, organizziamo boicottaggi, ci consumiamo le scarpe nelle manifestazioni. Reclamiamo spazi, rivendichiamo diritti, difendiamo ideali. Abbiamo in testa un bene comune che spesso trascende il nostro interesse singolare.

E anche quando come io e te non ci conosciamo, potremmo magari anche starci antipatici ma di sicuro, perversamente, giá ci vogliamo un po’ bene.
[…]

(tratto da Barricata, il mio contributo a Letteratura e Conflitto Torino – omaggio alla Valsusa e a tutte le persone, compagni e compagne ma anche altri strani animali, che ho conosciuto lí)

((la foto girava su Facebook e non so di chi é))

This entry was posted in malapecora, pornosoccorso and tagged , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *