il mio libro

DAL 20 GIUGNO IN LIBRERIA
IL LIBRO CHE LE DONNE ASPETTAVANO E CHE GLI UOMINI SPERAVANO ESISTESSE (ehm…)

LE RAGAZZE ANNOIATE SOGNANO IL PRINCIPE AZZURRO
… TUTTE LE ALTRE LEGGONO QUESTO LIBRO!!!! (tossisce nervosamente)

SPREGIUDICATO, SENSUALE, IRONICO
ESCE IL PRIMO LIBRO DELLA BLOGGER PIÙ IRRIVERENTE DELLA RETE

 

 

RACCONTI EROTICI PER RAGAZZE SOLE O MALE ACCOMPAGNATE

Se l’amore esiste… dove si nasconde? La protagonista di questo libro non ha paura di trovarlo e quindi lo scova sempre: all’interno di una casa abitata esclusivamente da ragazze, in una dark room fumosa o tra le braccia di uno sconosciuto di cui non conosce il nome e non comprende la lingua.

Sensuali, ironici e spregiudicati, i racconti di Slavina sono dedicati alle ragazze sole o male accompagnate che vogliono riprendersi il diritto ad un incondizionato piacere. Proprio come la protagonista, l’antieroina Selma, che impavida e imperfetta costruisce giorno per giorno la sua felicità, scoprendo che il sesso é fugace e fulminante come l’amore e che é insensato dargli confini di genere. Perché nulla che sia simile all’amore potrà mai essere confinato in un luogo comune.

Senza nessuna reticenza Slavina racconta il desiderio e il vantaggio di arrendersi ogni volta che viene a prenderci, assecondandolo con gli occhi bene aperti.

Giulio Perrone Editore, Collana Le Nuove Onde, 100 e poche pagine, 10 euro

 

 

Nata a Roma come Silvia Corti nel 1977, al debutto su Internet come mediattivista diventa Slavina. Illuminata dalla teoria queer dentro e (soprattutto) fuori dall’ambito accademico, comincia a navigare nel porno tra autoproduzioni e pellicole mainstream, lavorando sia sul set che come doppiatrice. Nel 2005 emigra a Barcellona e incontra il movimento Post-porno, nel quale trova le coordinate teoriche e pratiche della sua piú recente produzione multimediale, che ha come obiettivo la creazione di nuovi immaginari legati al corpo e alla sessualitá. Si muove tra Italia e Spagna organizzando eventi e laboratori di sperimentazione, traducendo le scrittrici e poetesse radicali spagnole e promuovendo la dissidenza sessuale.
Il suo blog di pornopolitica sovversivo e popolare è malapecora.noblogs.org

 

(e se ancora non ne avete abbastanza – a me giá gira la testa – qui trovate alcuni dei racconti contenuti nel libro, mentre questa é la presentazione che ne avevo fatto per la casa editrice)

3 Responses to il mio libro

  1. salvatore says:

    Carissima Slavina… è stato un grande piacere leggerti e ritrovarti sempre dolce e sovversiva come ti ho conosciuta; una conoscenza importante che lascia il segno. Sei fantastica! Continua… Un grande abbraccio
    salvatore

  2. Pingback: Frammenti di discorsi amorosi | Un'altra Donna

  3. Pingback: La contrasessualità come tecnologia di resistenza #hackmeeting « Fuori Genere

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *